Visit my new blog

http://piccolascuolagaia.blogspot.com/









Attenzione i nuovi lavori sono su
PICCOLA SCUOLA GAIA
IL NUOVO BLOG!
Grazie a tutti i visitatori di questo blog per essere sempre così affezionati,
non rimproveratemi se non aggiorno qui i post,
infatti ho avvisato che mi sono trasferita in un altro blog di cui fornisco l'indirizzo in alto,
perciò seguitemi ...



Arrivederci!Vi aspetto su Piccola scuola gaia!
m.tra Marina

lunedì 20 aprile 2009

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi

OGGI SCOMPARVE
27 gennaio: Giuseppe Verdi,

Giuseppe Verdi
(Giuseppe Fortunino Francesco Verdi)
27 gennaio 1901
Milano - Italia
Aveva 88 anni.
(A cura di A. Fleres)
Compositore (opera lirica).Iniziò da bambino a manifestare la passione per la musica, tanto che il cembalaro Cavalletti, nel 1821, riparò gratuitamente il cembalo del giovane Giuseppe proprio perché vide in lui la buona predisposizione ad imparare. L'inizio della sua carriera fu tutt'altro che facile, sfiorò l'abbandono dopo i primi insuccessi ed anche a causa dell'improvvisa morte della moglie e di due figli. Nonostante le sfortune continuò ed iniziò a trionfare con il Nabucco nel 1942. Ricordiamo alcuni tra i capolavori della sua maturità artistica come: 'Rigoletto' del 1851, 'La traviata' del 1853, 'Aida' del 1871, 'Otello' del 1887 e la Messa da Requiem scritta per la morte di Alessandro Manzoni (morto il 22 maggio 1873) che venne eseguita per la prima volta (in occasione del primo anniversario della morte di Alessandro Manzoni) nella chiesa di San Marco in Milano, il 22 maggio 1874, con il soprano Teresa Stolz, il tenore Giuseppe Coppini, il mezzosoprano Maria Waldmann e il basso Ormondo Maini, tutti diretti da Giuseppe Verdi in persona.

Nessun commento: