Visit my new blog

http://piccolascuolagaia.blogspot.com/









Attenzione i nuovi lavori sono su
PICCOLA SCUOLA GAIA
IL NUOVO BLOG!
Grazie a tutti i visitatori di questo blog per essere sempre così affezionati,
non rimproveratemi se non aggiorno qui i post,
infatti ho avvisato che mi sono trasferita in un altro blog di cui fornisco l'indirizzo in alto,
perciò seguitemi ...



Arrivederci!Vi aspetto su Piccola scuola gaia!
m.tra Marina

sabato 21 marzo 2009

MARZO :UNA POESIA AL GIORNO,trilogia finale della rubrica



Cielo di Marzo
Sereno a volte e limpido
come un immenso specchio
azzurro, anche il cielo
partecipa alla festa della natura.
Ma talvolta, all'improvviso,
il cielo si oscura e assume
il color cinerino dell'autunno:
la nuvolaglia nasconde il sole e
una pioggia fitta e insistente
cade sulla terra.
Un broncio di breve durata.
Dopo la pioggia il sole
torna a splendere
più luminoso e più caldo.


L'aria di Marzo
L'aria di Marzo è così inquieta
perchè ha proprio molto da fare.
Deve portare le nubi
per innaffiaretutto il mondo
che l'invernoha coperto
di polvere e di fumo.
L'aria di marzo ha mille
e mille mani invisibili.
Arriva dappertutto.
E, dove tocca, un fiore,
un filo d'erba,un animaletto si risveglia.


Vento di Marzo - C. Dossi
Che ventaccio!
Anche tappati in casa lo si sente.
Fischia su per la gola del camino,
penetra attraverso le fessure degli usci,
fa scricchiolare e cigolare i mobili.
Porta la polvere da per tutto.
Guai se si dimentica un uscio aperto.


OGGI SI CONCLUDE LA RUBRICA CHE CI HA ACCOMPAGNATI DAL PRIMO MARZO:
OGGI E' SAN BENEDETTO,
OGGI E' IL PRIMO GIORNO DI PRIMAVERA ,
OGGI E' LA GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA INDETTA DALL'UNESCO.


CIO' NON SIGNIFICA CHE NON CI OCCUPEREMO PIU' DI POESIE, MA CHE LO FAREMO NELLE OCCASIONI CHE SI PRESENTERANNO ,SENZA SCADENZE FISSE.
SPERANDO CHE SIANO STATE GRADITE, VI AUGURIAMO DI TRASCORRERE UNA PIACEVOLISSIMA GIORNATA E, MAGARI, VI INVITIAMO A RILEGGERE TUTTE QUELLE PUBBLICATE NELL'ULTIMO MESE.
A PRESTO.

Nessun commento: