Visit my new blog

Visita il nuovo blog di maestra Marina -Visit my new blog

NUOVE IDEE SU

Scolasticamente insieme
http://http://scolasticamenteinsieme.blogspot.it//

lunedì 8 dicembre 2008

8 Dicembre all'insegna della solidarietà


CAGLIARI – Per la sua prima uscita con la nazionale di Mogol e di Gianni Morandi, il giovanissimo cantante di Pirri Marco Carta ha scelto lo stadio Sant'Elia di Cagliari, dove si sfideranno la Nazionale Cantanti e la formazione aziendale SKY Sport Star. L’evento, chiamato “Una partita per Tani” è organizzato per una bambina di quattro anni di Cagliari, affetta dalla sindrome di Crisponi, una disfunzione del sistema che regola la temperatura corporea, ma per l'occasione verranno raccolti fondi anche per le vittime dell'alluvione che ha colpito il cagliaritano il 22 ottobre.“Non sono mai stato bravo e non ho quasi mai giocato a pallone – ha detto Marco Carta durante la conferenza stampa di presentazione dell'evento – ma lo scopo principale non è certo la partita. Mi interessa divertire il pubblico, e soprattutto che si riesca a raccogliere quanto più possibile per una nobile causa. Mi piacerebbe che iniziative come questa venissero proposte più spesso”. L’evento sarà trasmesso in diretta tv su SKY Sport 1, SKY SuperCalcio (canale 205) e in streaming sul sito di Sky.Alla partita parteciperanno le più grandi stelle del mondo della canzone italiana, come ormai da tradizione per la Nazionale cantanti. In campo ci saranno, oltre a Marco Carta, anche Gianni Morandi, Zero Assoluto, Simone Cristicchi, Paolo Belli e Enrico Ruggeri; nel team di SKY invece, tra gli altri, giocheranno Luca Marchegiani, ex portiere della Nazionale e della Lazio, Stefano De Grandis, Josè Altafini, Marco Pozzecco, Antonio Di Gennaro, Massimo Mauro e il campione del mondo Paolo Rossi. A commentare l’incontro insieme a Ilaria D'amico ci saranno Fabio Caressa, la voce dei Mondiali e del calcio di SKY, e Pupo, presidente della Nazionale Cantanti. “Vogliamo fare bella figura contro la squadra dei cantanti che si è rinforzata e ringiovanita – ha detto Stefano De Grandis, giornalista di Sky – ma il nostro principale intento è recuperare tanti fondi per la ricerca e speriamo di dare una grande mano d’aiuto”.All'iniziativa partecipa anche il Cagliari Calcio, che ha messo a disposizione lo stadio Sant'Elia e ha comprato 2500 biglietti per l'evento che regalerà a chi comprerà un posto nei distinti per la partita Cagliari-Palermo. Chi vuole fare una donazione può versare le somme direttamente sui conti correnti intestati a “Umanità senza confini” presso la Banca di Cagliari Credito Cooperativo S.C.A.R.L. (cod. IBAN IT70S0709604801000000003022) e la banca CIS INTESA Sanpaolo SPA (cod. IBAN IT27H0306904800100000014455). -->
Fabio Pireddu-http://www.sardegnaoggi.it/notizie.php?notizia=11343

Nessun commento: