Visit my new blog

http://piccolascuolagaia.blogspot.com/









Attenzione i nuovi lavori sono su
PICCOLA SCUOLA GAIA
IL NUOVO BLOG!
Grazie a tutti i visitatori di questo blog per essere sempre così affezionati,
non rimproveratemi se non aggiorno qui i post,
infatti ho avvisato che mi sono trasferita in un altro blog di cui fornisco l'indirizzo in alto,
perciò seguitemi ...



Arrivederci!Vi aspetto su Piccola scuola gaia!
m.tra Marina

sabato 20 novembre 2010

Giornata mondiale dei Diritti dei bambini


http://www.google.it/
Curiosando in rete...
Ecco l'immagine logo di Google per la giornata di oggi .
Il richiamo al diritto dei bambini ad avere una casa, un'assistenza sanitaria,il nutrimento ,l'istruzione e il gioco è palese nella lettura dell'immagine.






"Il raggiungimento dei diritti pieni non solo è un fatto lontano in molti paesi del mondo, sia per le privazioni delle libertà individuali, sia per il mancato diritto alla vita, che per la costrizione al lavoro di tanti bambini ma è un fatto che tarda a venire perfino qui nel nostro paese. Un solo dato per tutti: un bambino figlio di immigrati che nasce nel territorio non è a tutt'oggi considerato cittadino Italiano. Essere figli di migranti ancora oggi è un fatto discriminatorio che non permette uguale accesso ai diritti.

Cosa può fare la scuola per i bambini del mondo i cui diritti sono violati?
Una cosa molto semplice, poco costosa e perfino poco impegnativa: parlarne.
E' importante che i bambini parlino di altri bambini, che vedano differenze, che prendano coscienza delle situazioni, che partecipino al passaparola nella condanna dei diritti negati a bambini come loro. E' come un terreno di coltura non di buoni sentimenti, ma di sentimenti di condanna verso le ingiustizie, il terreno di coltura che mette a tacere il silenzio che grava intorno alle discriminazioni.

Tema: Cosa posso fare io per sostenere i bambini ci cui diritti sono violati."
http://www.crescerecreativamente.org/

Anche noi abbiamo letto un libro sull'argomento e ne abbiamo discusso ampiamente lo scorso anno e siamo arrivati alla produzione di un poster.

-"Arciragazzi, Unicef e Comune di Milano promuovono "La Piazza dei bambini" una quattro giornate in Piazza San Babila per riflettere insieme sull'importanza dei diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.
In programmazione laboratori, incontri e giochi all'interno di gazebo.
Sabato 20 TUTTI ALLA MARCIA con partenza da San Babila ed arrivo a Palazzo Marino. Si chiude domenica 21 con laboratori e concerto finale. "
http://www.arcimilano.it/comunicazione/20-novembre-2010-giornata-internazionale-dei-diritti-dell-infanzia-e-dell-adolescenza

1 commento:

Anonimo ha detto...

cara maestra

marina , perche hai messo solo quei disegni ???? by by