Visit my new blog

http://piccolascuolagaia.blogspot.com/









Attenzione i nuovi lavori sono su
PICCOLA SCUOLA GAIA
IL NUOVO BLOG!
Grazie a tutti i visitatori di questo blog per essere sempre così affezionati,
non rimproveratemi se non aggiorno qui i post,
infatti ho avvisato che mi sono trasferita in un altro blog di cui fornisco l'indirizzo in alto,
perciò seguitemi ...



Arrivederci!Vi aspetto su Piccola scuola gaia!
m.tra Marina

lunedì 10 agosto 2009

LEGGERE, LEGGERE, LEGGERE!!!

CARISSIMI ALUNNI NON DIMENTICATE DI LEGGERE LIBRI PIU' CHE POTETE, POTRESTE FARLO IN SPIAGGIA PRIMA DI POTER FARE IL BAGNO;
AL RIENTRO VI CHIEDERO' A RIGUARDO ,PER ORA LEGGETE QUESTE SEMPLICI POESIE CHE VI DANNO RAGIONE ...LO SO SIETE IN VACANZA ,MA UN MINIMO DI ESERCIZIO PER LA MENTE CI VUOLE COMUNQUE!!!


QUINDI LEGGERE, LEGGERE, LEGGERE!!!




VACANZE PER TUTTI - G. Rodari
Filastrocca vola e va
del bambino rimasto in città.
Chi va al mare ha vita serena
e fa castelli con la rena,
chi va ai monti fa le scalate
e prende la doccia delle cascate..
E chi quattrini non ne ha?
Solo resta in città:
si sdraia al sole sul marciapiede,
se non c’è un vigile che lo vede,
e i suoi battelli sottomarini
fanno vela nei tombini.
Quando divento Presidente
faccio un decreto a tutta la gente:
- Ordinanza numero uno:
in città non resta nessuno;
ordinanza che viene poi,
tutti al mare, paghiamo noi;
inoltre le Alpi e gli Appennini
sono donati a tutti i bambini.
Chi non rispetta il decreto
va in prigione difilato.


Tempo d'estate - A. Russo
Un tuffo
nel cielo d'estate.
L'uccello ritrova
la gioia perduta
tra i campi
pieni di sole
e di chicchi
di grano maturo.
Il bimbo
ora pensa a giocare.
È tempo di correre al mare.

Nessun commento: